+39 3884405855 [email protected]
Quando pubblicare su Facebook? Le regole per Palestre e Personal Trainer

Quando pubblicare su Facebook? Le regole per Palestre e Personal Trainer

Facebook è la piattaforma di social media marketing preferita da palestre e personal trainer.
L’enorme base di utenti di cui dispone lo rende un luogo ideale per costruire la consapevolezza del brand e la fedeltà dei clienti.
Bene…questa popolarità ha un prezzo.
La concorrenza su Facebook può essere spietata, motivo per cui il tempismo dei tuoi post ha una grande importanza. Postare i tuoi contenuti davanti agli occhi del pubblico giusto al momento giusto può creare o distruggere una campagna.
QUESTO CI PORTA ALLA DOMANDA DA UN MILIONE DI DOLLARI:
QUANDO È IL MOMENTO MIGLIORE PER POSTARE SU FACEBOOK?
Nel 2021, l’algoritmo del feed di notizie di Facebook ha rilevato 4 principali segnali di ranking:
  • recency
  • popolarità
  • tipo di contenuto
  • relazione con i seguaci
Quindi, finché ci sono alcuni fattori che guidano l’algoritmo, i nuovi contenuti hanno un vantaggio rispetto ai contenuti più vecchi.
I tuoi post e annunci dovrebbero essere “pubblicati” quando i tuoi follower sono online: è un ottimo modo per migliorare la copertura organica.

Concetto facile, ma non sempre applicato.

Numerosi studi hanno tentato di determinare il momento migliore per pubblicare su Facebook.
Ma ciò che la ricerca mostra è che…
è quasi impossibile definire un “momento migliore” universalmente valido che si adatti a ogni singolo brand sulla piattaforma.
Quindi, ogni volta che vedi qualcuno che annuncia un momento migliore preciso e infallibile per pubblicare su Facebook, prendilo con le pinze.
Usalo come punto di partenza, questo si
ma per esplorare ciò che funziona meglio per la tua situazione.
Il tuo fuso orario, il settore e il pubblico determineranno il tuo momento migliore per pubblicare.
Detto questo, in questo post esamineremo i tempi complessivamente più adatti per pubblicare su Facebook e darti un forte punto di partenza.
Il team di Hootsuite (dashboard leader nella gestione social media) ha svolto uno studio e ha analizzato più di 30.000 post sui social media per vedere quali tempi di pubblicazione generano il maggior coinvolgimento.
Hanno determinato che i giorni migliori per pubblicare in questo momento sono il martedì, il mercoledì e il giovedì.
Il momento migliore universale per pubblicare su Facebook è tra le 8:00 e le 12:00.
Usa questi tempi come punto di partenza. Ma ripeto, testa e scopri in modo autonomo i tuoi personali momenti ideali.
Prova a postare tra le 8:00 e le 12:00 il martedì e il giovedì e tieni d’occhio il rendimento dei tuoi post. Quindi, modifica di conseguenza il tuo programma di pubblicazione.
SUGGERIMENTI PER TROVARE IL MOMENTO MIGLIORE PER PUBBLICARE SU FACEBOOK
Rivedi i tuoi post più performanti
Uno dei modi migliori per capire il momento migliore per pubblicare su Facebook è guardare i post più vecchi.
Quale dei tuoi post ha funzionato meglio?
Quale ha ricevuto più like, condivisioni e commenti?
Guardare le volte in cui hai pubblicato post di successo indicherà quando il tuo pubblico è più ricettivo ai tuoi contenuti.
E soprattutto, quali sono i temi che riscontrano maggior interesse.
I numeri sono tuoi amici, sfruttali.
Puoi utilizzare Facebook Page Insights per dare un’occhiata più da vicino al rendimento dei tuoi contenuti (accedi da Pc, non da smartphone).
  • Quando impari dai tuoi post più performanti, sarai anche in grado di vedere quale tipo di contenuto preferisce il tuo pubblico.
I post di successo sono una combinazione di ottimi contenuti e tempismo eccellente.
Sapere quando il tuo pubblico è attivo è la chiave per capire quando pubblicare.
Sarai in grado di portare i tuoi contenuti di fronte al tuo pubblico e sarà più probabile che rispondano e interagiscano.
TOOL UTILE PER ANALIZZARE I DATI:
Ti consiglio di utilizzare Facebook Ads Manager e Facebook Business Suite.
E si, sempre da Pc.
Considera quando pubblicano i tuoi concorrenti
È sempre una buona idea dare un’occhiata da vicino alla concorrenza.
Prendi nota di quando condividono contenuti.
In potresti “decifrare il codice” di quando poter pubblicare.
Dovresti anche considerare il tipo di risposta che ottengono i loro post.
C’è molto impegno?
C’è cura e selezione nella creazione?
Tu e la tua concorrenza diretta condividete un pubblico, quindi qualunque momento funzioni meglio per loro dovrebbe mediamente funzionare altrettanto bene per te.
Inoltre, guarda i post dei tuoi concorrenti che non stanno andando bene e impara dai loro errori.
importante…

Non copiare ciò che fa la concorrenza: guarda e impara.

Monitora e regola
Le cose cambiano costantemente sui social media, dalle ultime tendenze di Facebook a ciò che il tuo pubblico vuole vedere.
Non accontentarti mai.
Non pensare mai di aver svolto tutto il lavoro e le ricerche di cui hai bisogno.
Monitora le prestazioni dei tuoi post e, se necessario, apporta modifiche.
Un costante ritocco ti aiuterà a costruire una grande comprensione del tuo pubblico, dei suoi gusti e comportamenti.
Presentarsi costantemente a lungo termine
La coerenza è vitale per il successo, indipendentemente dai tuoi obiettivi. Mostrare al tuo pubblico che sei coerente creerà un senso di affidabilità e fiducia.
Non applicare questo approccio solo alla pubblicazione. Coinvolgi anche il tuo pubblico in modo coerente nei temi trattati, in modo che possano conoscere il tuo brand nel profondo.
Queste interazioni possono essere una parte importante del tuo funnel di vendita, quindi non sottovalutare la loro importanza.
Facebook è pieno di contenuti, quindi è facile che i tuoi post si perdano nel rumore.
Se i tuoi post non sono coerenti sia in termini di qualità che di branding, il tuo pubblico semplicemente non riconoscerà e non ricorderà i tuoi contenuti.
Tuttavia, assicurati di creare il giusto equilibrio.
Pubblicare troppi contenuti può essere considerato spam. Questo è più probabile che riduca il coinvolgimento.
A seconda del tuo pubblico, potresti dover pubblicare più volte alla settimana.
Anche qui, esegui alcuni test per trovare la migliore frequenza di pubblicazione.
Genera risultati migliori con tempi di post ideali
La conoscenza è potere, e nel mondo del social media marketing, sapere quando il tuo pubblico è attivo è potere.
Condividi i contenuti quando sai che puoi aspettarti il ​​massimo coinvolgimento e le tue campagne su Facebook avranno più successo.
Di conseguenza, miglioreranno anche la consapevolezza e la fedeltà nella tua attività.
In conclusione…
Vale ripeterlo: non esiste un approccio unico per tutti.
Crea, pubblica, analizza, valuta, annota e migliora.
Si, richiede tempo.
No, non puoi copiare.
Si, un pubblico fedele genera vendite.
Pubblicare oggi significa seminare.
Una buona semina porta un ottimo raccolto.
Se vuoi pianificare la tua strategia Social per acquisire clienti e definire gli esatti temi magnetici che ti consentiranno di accelerare le vendite,
in questo momento abbiamo aperto le sessioni strategiche gratuite.
Clicca sul pulsante e otterrai 30 minuti di consulenza dedicati totalmente a te e senza impegno.